Dettaglio Blog

Implantologia dentale arcate a Savona

Implantologia dentale arcate a Savona

La nostra clinica a Savona affronta settimanalmente casi di implantologia dentale su arcate complete.

Cosa significa? Ci sono casi dove i denti di un intera arcata o non ci sono già più o sono in uno stato terminale (sempre doloranti, infetti, che si muovono etc.)

✅ Per questi casi c'è l'implantologia dentale che permette di riavere nuovi denti fissi su tutta l'arcata dentale.

Ma spieghiamo step per step tutto quello che bisogna sapere sull'implantolgia dentale di intere arcate dentali.

 

Quando è indicata l'implantolgia dentale di intere arcate

Ho problemi ai denti che mi trascino da anni

Le motivazioni che spingono una persona ad intervenire con l'implantologia su arcate intere sono molteplici.

Spesso una delle motivazioni è un sentimento di malessere dentro la bocca che porta ad essere infelice.

Il malessere può essere portato da un incapacità a mangiare, un'estetica carente o continui e ripetuti dolori e problemi. Quando questi problemi si ripetono continuamente nel tempo diventano debilitanti, spingendo il paziente a rivolgersi ad uno specialista. 

La soluzione definitiva

In questi casi, spesso, la dentatura ha raggiunto una fase terminale.

Questo significa che ogni tentativo di migliorare i denti presenti sarebbe vano ed un enorme spesa nel lungo termine.

L'implantologia dentale di intere arcate è una risoluzione definitiva per questi casi. Risolve il problema e restituisce nuovi denti funzionali immediatamente.

 

I 4 punti chiave dell'intervento di implantologia dentale di arcate

L'implantologia dentale di intere arcate, per quanto possa sembrare un enorme intervento, è molto più semplice di quanto sembri.

 

 

 

Punti chiave

1.

Viene fatta la visita da parte dello specialista e viene fatto un esame radiografico TAC (presente nella nostra clinica a Savona) per la valutazione dell'osso e la pianificazione del trattamento.

2.

Viene programmato il giorno dell'intervento, con tanto di sedazione cosciente. Con la sedazione cosciente il paziente viene sedato (non percepisce nè il dolore né il passare del tempo) ma rimane cosciente.

3.

Il giorno dell'intervento, vengono estratti i denti (se ci sono denti da estrarre) e vengono messi gli impianti. A fine mattinata, vengono consegnati i denti fissi provvisori sugli impianti, evitando di uscire dalla nostra clinica senza denti.

4.

Dopo alcuni mesi (e vari controlli nel mentre), viene terminato il lavoro ed i denti provvisori vengono sostituiti con quelli definitivi, fatti di materiale più estetico e resistente.

 

 

 

Ma quindi posso avere i denti nuovi subito?

Si.

L'implantologia dentale a carico immediato prevede proprio ridare i nuovi denti sin da subito. Nella nostra clinica a Savona siamo avvantaggiati perché abbiamo un laboratorio interno.

Avere un laboratorio interno significa che possiamo produrre i denti noi stessi e consegnarli nella stessa mattinata dell'intervento. Questo ci permette di essere veloci e dare al paziente un risultato immediato.

Precauzioni da avere con i nuovi denti provvisori

Quindi abbiamo imparato che è possibile estrarre i denti e mettere i nuovi denti fissi subito la stessa mattina dell'intervento. 

Ma il fatto di avere subito i nuovi denti provvisori sull'intera arcata porta con sé dei piccoli compromessi.

Gli impianti dentali, una volta inseriti, affrontano una fase di guarigione che dura diversi mesi. Questa guarigione li fa integrare in maniera definitiva all'osso.

⚠️ È importantissimo che nelle prime 6 settimane dall'inserimento degli impianti, questi vengano sollecitati il minimo possibile.

Se l'impianto, durante queste prime 6 settimane di guarigione, viene eccessivamente sovraccaricato, allora non guarisce e non viene integrato all'osso.

È quindi importante che in questo lasso di tempo il paziente con i denti provvisori non li sottoponga a stress esagerati. Questo significa che non li deve usare per strappare il cibo o mangiare cibo troppo duro.

✅ Idealmente la dieta migliore è quella soffice e/o liquida, o con cibi già tagliati e sminuzzati per evitare un sovraccarico. Questo per i primi 2 mesi.

 

Avrò dolore durante e post-intervento?

No.

L'intervento viene fatto in sedazione cosciente, rendendo il processo molto più facile e veloce.

✅ La sedazione cosciente mantiene il paziente cosciente, ma la sua soglia del dolore è decisamente più alta. Questo fa si che il paziente rimane tranquillo durante l'intervento ed il dottore riesce a lavorare veloce senza interruzioni.

Il post-intervento è il più temuto dai pazienti. Spesso ci viene chiesto "ma dopo avrò male?" e la risposta è molto più confortante di quello che si pensa.

✅ Il post-intervento è spesso molto tollerabile e si presenta come del leggero infastidimento, curabile con antinfiammatori.

Nella nostra casistica in tutti questi anni, i pazienti che lamentavano dolori post-operatori fastidiosi sono stati pressoché nulli.

 

ⓘ Info

Tutte queste informazioni scritte sono state affrontate anche in altre sezioni

ⓘ Per avere maggiori info sulla sedazione cosciente

ⓘ Per avere maggiori info sull'implantologia a carico immediato

ⓘ Per avere maggiori informazioni sugli impianti dentali

 

I nostri casi clinici

Alcuni nostri casi clinici che abbiamo affrontato nella nostra clinica dentale a Savona → clicca qua

12542+

Impianti inseriti (dal 2013 al 2021)

 

1323+

Casi complessi
riabilitati (dal 2013 al 2021)

 

Come prenotare una visita

Per prenotare una visita in linea con le tue preferenze puoi:

 Chiamarci allo 019 9388056

Compilare il modulo per una visita sulla nostra pagina contatti