Dettaglio Blog

Macchie bianche sui denti - cause e trattamento

Le macchie bianche sui denti hanno delle origini ben specifiche e non portano nessuna complicazione. Sono dei risultati di processi biologici che si manifestano tramite queste macchie bianche. Cosa sono? Come si trattano? Sono dannose? Cercheremo di rispondere a tutte le domande sulle macchie bianche sui denti.

Macchie bianche sui denti: cause e trattamento.

Le macchie bianche sui denti spaventano spesso le persone, sopratutto i genitori che le vedono nei denti dei loro bambini. Queste macchie indicano che c'è un danno nello smalto dentale (lo strato più esterno e superficiale del dente).

Le macchie bianche sui denti rappresentano delle zone di demineralizzazione dello smalto del dente, portato da varie cause. La comparsa di questa zona è frutto di una perdita di minerali al di sotto di una superficie di smalto intatta.

Per colpa di questo fenomeno, il riflesso della luce sul dente è alterato creando un aspetto opaco.

Cause delle macchie bianche sui denti

Le cause della formazione delle macchie bianche sono diverse

Fluorosi → Una causa comune nei bambini. Si tratta di un alta dose di fluoro, presente sopratutto in bevande. L'eccesso di fluoro causa la comparizione di macchie bianche sui denti. Le macchie bianche causate dalla fluorosi non denotano denti malati ma semplicemente una minore mineralizzazione. Questa condizione generalmente coinvolge più denti della stessa arcata.

Carie → Quando una carie sta per formarsi, inizia proprio demineralizzando lo smalto, causando questo aspetto bianco opaco.

Difetto di maturazione dello smalto → Questi avvengono durante la fase di sviluppo del dente. Questa condizione generalmente coinvolge più denti della stessa arcata.

Traumi ai denti → Se durante la nascita del dente definitivo, questo ha subito un trauma, allora può essere la causa delle macchie bianche. Un'altra situazione di trauma è quando il dente da latte è infetto e non viene curato, creando un ambiente infetto dentro il quale il dente permanente sta crescendo.

Ipomineralizzazione degli incisivi e dei molari dei bambini (chiamata in inglese Molar Incisor Hypomineralisation) → Come suggerisce il nome, si tratta di ipomineralizzazione e presenza di macchie bianche sui denti molari ed incisivi. Le cause non si capiscono fino a fondo, ma viene suggerito siano causati da dei disturbi allo sviluppo dei denti durante la nascita o nei primi anni di vita. Viene suggerito siano causate da malattie severe dell'infanzia, febbri alte o da un parto traumatico.

Macchie bianche sui denti

Trattamento delle macchie bianche sui denti

Le macchie bianche sui denti spesso vengono vissuti come inestetismi da parte del paziente. C'è un trattamento?

La soluzione per le macchie bianche sui denti c'è ma è utile capirne prima l'origine. In base alla causa delle macchie bianche si opta per un trattamento piuttosto che per un altro. 

Trattamenti macchie bianche

Microabrasione dello smalto. Per alcune persone si tratta di un trattamento efficace. Il dentista rimuove una piccola quantità di smalto dal dente per ridurre la presenza di queste macchie bianche. Questo tipo di trattamento non funziona con tutti e dipende dalla grandezza delle macchie. Questa procedura viene generalmente seguita dallo sbiancamento.

Faccette dentali. Questo trattamento consiste nel ricoprire la parte esterna del dente con una faccetta in ceramica. In questo modo le macchie vengono coperte e non appaiono più visibili dall'esterno.

Sbiancamento dentale. Lo sbiancamento dei denti aiuta a ridurre la presenza delle macchie bianche dai denti. Questo grazie al fatto che viene sbiancato tutto il dente e le macchie si mimetizzano con il resto del dente.

Fluoro topico. Per denti con ipoplasia dello smalto, il dentista può applicare del fluoro sul dente per cercare di stimolare lo sviluppo dello smalto. In questa maniera viene rinforzato il dente e reso meno soggetto a carie.

Otturazione standard in composito. Similmente con le faccette in ceramica, la superficie del dente viene ricoperta da uno strato di materiale che serve per nascondere le macchie. Il materiale utilizzato in questo caso è il composito, ovvero il materiale con il quale si fanno le normali otturazioni.

Qual'è il trattamento ideale per me?

Ovviamente il tipo di trattamento deve essere deciso da parte del dentista.

Il trattamento varia in base alla causa delle macchie bianche sui denti e all'età del paziente. Generalmente per i pazienti più piccoli si tentano approcci meno invasivi, mentre per il paziente più grande si procede con le faccette.

In tutto questo un altro fattore che incide fortemente è la richiesta del paziente, che guida il dentista alla scelta del trattamento più idoneo.

 

Come prenotare una visita

Per prenotare una visita in linea con le tue preferenze puoi:

 Chiamarci allo 019 9388056

Compilare il modulo per una visita sulla nostra pagina contatti