Impianti dentali

Impianti dentali Savona

Nella nostra clinica Odontoiatrika a Savona facciamo tutta la chirurgia possibile e necessaria per portare a termine qualsiasi caso.

Siamo votati per l‘implantologia a carico immediato, anche grazie la presenza del laboratorio odontotecnico interno che ci permette di essere efficienti in poco tempo.

Nella nostra clinica inseriamo impianti dentali certificati e di ottima qualità. Il paziente, alla fine del lavoro, riceve un “passaporto implantare” con il nome dell’impianto inserito. Il passaporto implantare contiene anche il numero di lotto per la necessaria rintracciabilità in caso di problemi.

Vengono usati prevalentemente impianti Bredent sky e Zimmer, due delle migliori aziende di questo campo. Il personale è certificato riguardo l’implantologia. I nostri dottori hanno svolto Master conseguiti presso l’Università degli studi di Torino, Università di Siena, corsi nazionali e corsi internazionali.

 

Cosa sono gli impianti dentali

Gli impianti dentali sono delle radici artificiali. Alcune persone li conoscono erroneamente come perni dentali.

Vengono messi dentro l’osso per sostituire la radice dei denti mancanti e servono come base fissa su cui costruire un dente. A differenza di una protesi mobile, i denti rimangono fissi sull'impianto senza doverli togliere più. Il colore e la forma sono gli stessi di un dente vero.

Il materiale degli impianti dentali è il titanio, materiale estremamente biocompatibile. 

 

Ho abbastanza osso per poter mettere gli impianti?

  • Mi hanno detto che ho poco osso. È vero?
    Spesso sentiamo dire dal paziente che non hanno osso o che gli è stato detto che non ne hanno. Per valutare se c'è abbastanza osso è obbligatorio aver fatto un esame TAC.

    L'esame TAC permette di vedere l'osso tridimensionalmente ed è l'unico modo per capire se l'osso è presente o no. Nella nostra clinica a Savona disponiamo di una TAC 3d che ci permette di essere veloci e valutare il caso nell'immediato. La maggior parte delle volte l'osso c'è e si può usare.

  • Ho veramente poco osso. Cosa posso fare?
    Se l'osso è scarso ci sono tecniche che consistono nel collocare gli impianti inclinati e sfruttare il poco osso rimasto. Se l'osso rimasto fosse davvero poco, allora l'ultima alternativa è la rigenerazione ossea.

    Altra novità nella nostra clinica Odontoiatrika sono gli impianti zigomatici. Questo tipo di impianti vengono messi quando l'osso della mascella è completamente assente. È un alternativa alla rigenerazione ossea. I risultati sono ottimi e più predicibili rispetto alla rigenerazione ossea.

 

L'impianto dentale fa male?

  • Avrò dolore?
    Risposta breve NO. Molte persone sono spaventate dal dolore. L’inserimento degli impianti dentali spesso è indolore e meno doloroso che l’estrazione di un dente o una devitalizzazione. Il dentista fa sempre una anestesia locale per collocare l’impianto ed il paziente riesce a tollerare molto bene il trattamento. Nelle ore dopo l'inserimento dell’impianto dentale viene consigliato di prendere antinfiammatori se dovessero insorgere dei dolori.

  • Avrò gonfiore? 
    Risposta breve: quasi sicuramente NO. Nella grande maggioranza dei casi, non c'è gonfiore post-operazione. In base alla tecnica chirurgica adottata, può esserci del gonfiore i giorni seguenti all’inserimento dell’impianto. Nel caso comparisse sparisce entro poco tempo, sopratutto se accompagnato da antinfiammatori. 
Sedazione cosciente
  • Cos'è la sedazione cosciente?
    Ad Odontoiatrika a Savona ci serviamo del supporto di un anestesista. L'anestesista, tramite iniezione endovena, seda il paziente e ne aumenta la soglia del dolore. Nel mentre, l’anestesista monitora la pressione e battito cardiaco ed è pronto ad intervenire per qualsiasi emergenza. Il paziente in tutto questo rimane cosciente ma non sente dolore.

    L'anestesista viene utilizzato specialmente quando viene rifatta un intera arcata dentale.

  • Avrò bisogno della sedazione cosciente?
    Nella maggior parte dei casi NO. L'anestesista viene utilizzato nei casi di grandi operazioni chirurgiche dove bisogna estrarre tanti denti ed inserire tanti impianti. La maggior parte dei casi bisogna sostituire un singolo dente o pochi di più. In tal caso l'anestesista non serve.

    Per maggiori info sulla sedazione cosciente, consulta la nostra pagina Implantologia a carico immediato.

 

I tempi dell'impianto dentale?

Una volta messo, l’impianto inizia il suo processo di osteointegrazione. In questo processo l'impianto deve essere sollecitato il minimo possibile. Se l'impianto viene sollecitato troppo, l’organismo non riesce ad integrarlo. Se non viene integrato all’osso, l'impianto non si stabilizza e bisogna rimuoverlo.


La durata dell’osteointegrazione dura dai 4 ai 6 mesi. Nel caso in cui viene inserito un impianto e consegnato il nuovo dente immediatamente, il paziente deve prestare molta cura a non schiacciare o utilizzare questo dente per i primi 2 mesi di tempo. Vedi la nostra pagina Implantologia a carico immediato per avere maggiori informazioni.

 

Che protesi viene messa sull'impianto dentale?

Una volta integrato nell’osso, sull’impianto viene messo il dente definitivo (corona). La corona può essere cementata all’impianto o avvitata. Per motivi biomeccanici e per praticità, si opta sempre per la corona avvitata. 

La protesi dentale in questione verrà fabbricata secondo il colore degli altri denti. Viene emulato anche il morso e la fisionomia del paziente, dando un ottimo risultato estetico.

 

Dopo quanto tempo avrò il dente su impianto?

Questo tema si divide in due possibilità:

  • Avere il dente subito (immediato in mattinata)
    Quando il dente viene messo subito dopo aver messo l'impianto, si parla di implantologia a carico immediatoNel nostro sito c'è un'intera sezione dedicata agli impianti a carico immediato

    Questa opzione viene presa in considerazione quando viene tolto un dente molto estetico. È considerata anche quando vengono tolti denti senza cui il paziente non riesce più a mangiare.

    Quindi, se un paziente deve togliere un dente anteriore (molto importante nell'estetica e nel sorriso), viene messo il dente immediato. Quando un paziente deve togliere tanti denti posteriori, o un'intera arcata (senza i quali non riuscirebbe a mangiare) vengono messi i denti immediati su impianti.

    Il dente immediato è provvisorio e verrà sostituito. Dopo che l'impianto è completamente integrato nell'osso (4 o 6 mesi), il provvisorio viene sostituito con il definitivo. Quando viene messo il dente immediato, il paziente deve avere estrema cautela nel suo utilizzo. Se i denti provvisori sono denti con cui il paziente mastica, viene consigliata una dieta molto blanda e soffice per i primi 2 mesi. Questo onde evitare di sollecitare troppo gli impianti dentali.

    La nostra pagina dedicata "Implantologia a carico immediato " copre l'argomento.

  • Avere il dente dopo qualche mese.
    Quando il dente viene messo dopo del tempo, permette all'impianto di guarire senza alcuna sollecitazione. Si tratta diuna terapeutica più sicura. Senza un dente immediato e provvisorio il paziente non rischia di sovraccaricare l'impianto durante la sua guarigione, causandone il fallimento.

 

Come si mantiene un impianto dentale

Gli impianti non bisogna trascurarli perché possono essere oggetti di infezioni. 

Un impianto, come i denti naturali, ha bisogno di essere pulito. Sono importanti lo spazzolamento, filo interdentale, colluttorio e controlli periodici dal dentista. Se l’igiene è scarsa, i batteri si accumulano sull’impianto e causano la perimplantite. Per colpa di quessta patologia si può perdere l’impianto.

È quindi necessario curare l'impianto come fosse un dente normale. Bisogna sottoporlo periodicamente ad un igiene professionale fatta da un igienista dentale. Il mantenimento dei denti sani è importante per il successo a lungo termine del trattamento.

 

Come prenotare una visita

Prenota una visita per gli impianti dentali a Savona:

  • Cliccando sul pulsante "Richiedi Informazioni" sottostante
  • Chiamandoci allo 019 4503960
  • Riempiendo il forumlario per la visita nella nostra sezione Contatti