Prestazioni odontoiatriche

Implantologia zigomatica - nuovi denti dopo 4 ore

Cosa voleva il paziente

La paziente voleva mettere dei denti fissi nell'arcata superiore.
Da anni portava una dentiera che era diventata scomoda e molto mobile, rendendo difficile mangiare.

Aveva fatto diverse visite per poter mettere denti fissi ma le è sempre stato detto di avere poco osso, impedendole di poter fare l'implantologia.

 

Cosa è stato proposto?

Prima di fare il piano di cura è stata fatta una radiografia TAC per valutare la condizione dell'osso.

Grazie alla TAC 3D (fatta nella nostra clinica) è stata confermata la totale assenza di osso , della quale la paziente era già a conoscenza.
È stata dunque proposta l'implantologia zigomatica per poter riavere i denti fissi.

L'esame radiografico è la cosa più importante da fare in prima visita per poter confermare la presenza o assenza di osso.

⚠️ Capita difatti molto spesso che i pazienti ci dicano che gli è stato detto di non avere osso, senza però aver mai fatto un esame TAC 3D. In circa il 90% di questi casi l'osso, in verità, c'è ed è utilizzabile, senza dover ricorrere all'implantologia zigomatica.

 

Cosa è stato fatto

L’operazione è stata fatta in una sola seduta e i denti sono stati consegnati la stessa mattina dell’intervento.

Il protocollo che abbiamo seguito è rigido ed è lo stesso per ogni paziente.

1) Studio del caso con TAC

Il caso è stato studiato con una radiografia TAC che viene fatta nella nostra struttura. Questo esame permette di vedere la bocca 3D e di progettare il piano di cura corretto. È stata valutata la dimensione dell'osso zigomatico ed è stato progettato l'intervento.

Scopri di più sulla TAC →

2) Sedazione cosciente

L'intervento è stato fatto sotto sedazione cosciente. Il paziente non sentiva dolore ed il tempo lo percepiva passare velocemente.

Scopri di più sulla sedazione cosciente →

3) Inserimento degli impianti zigomatici

In questo caso non c'erano da estrarre alcuni denti e perciò l'intervento è iniziato direttamente con l'inserimento degli impianti zigomatici.

Scopri di più sulla chirurgia →

4) Nuovi denti la stessa mattina

La consegna dei nuovi denti è stata fatta la stessa mattina, regalando una nuova estetica. Il paziente è uscito dalla nostra clinica con i nuovi denti fissi.

Cliccando sul pulsante verranno chiamati i nostri operatori.

 

Quando ha avuto i nuovi denti?

Alla paziente sono stati consegnati i denti nuovi la stessa mattina dell'intervento.

I denti consegnati sono provvisori che accompagneranno il paziente lungo tutto il periodo di guarigione.

Dopo qualche mese, alla fine della guarigione del tutto, i denti provvisori verranno sostituiti con nuovi denti definitivi fatti con materiale più resistente e preciso.

 

Ha avuto dolore?

La paziente è stata molto contenta dell’assenza di dolore sia durante che dopo l'operazione.

Questo è stato possibile sia grazie alla presenza di un professionista medico che ha provveduto a fare un'anestesia generale del corpo, chiamata "sedazione cosciente".

Questo tipo di sedazione viene definita come "cosciente" perché il paziente è sedato, non sente dolore ma rimane sveglio e cosciente.

La paziente ha riferito che ha dovuto prendere un antinfiammatorio la stessa sera dell'intervento.

Farmaci post-operazione

L'assunzione di semplici farmaci antinfiammatori dopo l'intervento hanno risolto ogni tipo di dolore post-operatorio.

Iniezione di farmaci

Dopo la sedazione cosciente l'anestesista procede ad iniettare, post-operazione, un potente antinfiammatorio che contrasta l'insorgenza di ogni tipo di dolore.